Spritz-Campari

ricetta SPRITZ CAMPARI

Lo Spritz Campari oggi giorno viene spesso identificato con il nome di Pirlo, in realtà abbiamo preferito rendere giustizia al Pirlo che viene fatto con un vino fermo o Franciacorta e riportare qui sotto nome di Spritz Campari quello fatto con il Prosecco. In tutte le sue derivazioni, il Campari con lo spiccato profumo di agrumi e spezie si impadronirà del vostro palato.

Ingredienti

Attrezzatura

Campari, questo bitter è molto più di una infusione alcolica a base di erbe piante aromatiche e frutta è una vera icona italiana senza tempo. La sua storia affonda le radici nel Novarese, era il 1860 quando Gaspare Campari inventa la famosa ricetta che è giunta intatta fino ai nostri giorni grazie alla massima segretezza che la circonda. Il successo per Campari arriva velocemente. Nel 1915 apre lo storico locale di Milano Galleria Camparino ancora oggi aperto. Nel 1920 arriva la consacrazione con due cocktail che oggi sono nell’olimpo dei classici: il Negroni e l’Americano. La storia del Campari è a anche intrecciata con arte e cinema, infatti fin dalle origini sono stati utilizzati artisti famosi per le campagne pubblicitarie. Si annovera il Futurista Depero, Felice Mosca, Bruno Munari, Federico Fellini e molti altri. Consiglio a chi voglia approfondire l’ottimo sito Campari.com

Preparazione Spritz Campari:

  1. Prendete un calice, io trovo ottimi ed economici gli Aria della RCR sono larghi e capienti per accogliere anche il ghiaccio, oltretutto hanno un costo contenuto e non piangerete se un amico ve ne rompe uno. Mettete 3/4 cubetti di ghiaccio a meno che non sia una giornata molto calda, in questo caso potete metterne anche un po’ di più aiuterà ad abbassare la temperatura del drink ed evitare che sia annacquato in un secondo. Spesso vedo feste intere naufragare per l’assenza di ghiaccio, è veramente un errore banale che si può evitare con un po’ di preparazione. Vi consiglio di leggere la mia guida sulla preparazione del ghiaccio al riguardo.
  2. Con il bicchiere già bello freddo versate due parti di Prosecco, regolatevi come se serviste un calice di vino generoso.
  3. Aggiungete una parte di Campari
  4. Completate con una spruzzata di seltz ed una paio di girate con il bar spoon.
  5. Guarnite con una fettina di arancia.

Spritz Campari è probabilmente come collocazione geografico lo Spritz di Milano ma non fatevi problemi a gustarlo in spiaggia in riva al mare!

Spritz Campari guida all'acquisto online

Prosecco

Campari

Formati speciali

Se volete un’idea per un effetto scenico di tutto rispetto vi consiglio di prendere un bottiglia doppia o quadrupla. Più precisamente si parlerà di Magnum 1,5 lt – 2 bottiglie, Jéoroboam 3 lt – 4 bottiglie. Il formato speciale non deve spaventare una bottiglia da 0,75l farà circa 5-6 Pirlo quindi un Magnum 10-12. Mentre le bottiglie da 0,75l sono di facile reperibilità per i fuori formato l’acquisto online è molto più facile. Qui sotto i nostri suggerimenti.

Campari 3l

Ecco qui suggerimenti per magnum 1,5l:

Jeroboam 3l:

Mathusalem 6l:

Spread the love